PRONTO SOCCORSO - 24 ore su 24
Chiama
0332 820002
Anestesia - Terapia del Dolore
Home / Specialistica / Anestesia veterinariaRichiedi una visita

Anestesia veterinaria

Test
Il monitoraggio anestesiologico è fondamentale per la sicurezza del paziente durante l'anestesia
Controllo generale durante la visita pre operatoria
L'accesso venoso rappresenta il presupposto per la sicurezza: in caso di necessità è possibile l'immediata somministrazione di farmaci
La visita anestesiologica può permette di capire eventuale problematiche importanti per l'Anestesia
Intubazione con monitoraggio

Negli ultimi anni l’anestesiologia veterinaria è diventata una vera e propria specializzazione. Gli obiettivi perseguiti sono stati: l’uso di procedure anestesiologiche sempre più sicure e il monitoraggio sempre più accurato dei parametri vitali del paziente sottoposto ad anestesia.
L’anestesia con intubazione orotracheale è ormai praticata comunemente, perché l’uso di gas anestetici (isoflurano) rende l’anestesia modulabile in base alle necessità del paziente e, quindi, molto più sicura.

Nel nostro centro il paziente è seguito durante tutta la procedura anestesiologica da un anestesista, mentre durante la fase di risveglio è presente un medico completamente dedicato al suo controllo.

  • Assistenza nel periodo post-operatorio continua
  • Monitoraggio intra operatorio dei parametri vitali

Questo fa la differenza!
Un risveglio dolce, non accompagnato da dolore, è ciò che ci auguriamo per tutti noi…Questo vale anche per i nostri animali. Ricorrendo ad adeguati farmaci antidolorifici con diversi meccanismi d’azione, oggi è possibile ottenere questo risultato, riducendo al minimo gli effetti collaterali.

Chiedete sempre se al vostro animale verrà praticata la terapia del dolore e, soprattutto, chiedete quale terapia. Non accontentatevi di un semplice antidolorifico!

Visita anestesiologica

Torna all'indice

L'anestesia generale permette l'esecuzione di interventi chirurgici potenzialmente invasivi e dolorosi, senza che il paziente ne abbia coscienza.

La somministrazione di anestetici inalatori e l'associazione di diversi farmaci analgesici e sedativi (anestesia bilanciata) permette di modulare la profondità e la durata dell'anestesia in funzione delle necessità del paziente, riducendo al minimo gli effetti collaterali.

Durante la visita anestesiologica, l'anestesista – dopo consultazione con il medico referente – potrà consigliare degli esami preoperatori (ad. esempio: esami del sangue per verificare funzionalità di fegato e reni, radiografie del torace per valutare il quadro polmonare, etc.) mirati a ridurre ulteriormente il rischio anestesiologico di quel paziente.

La visita anestesiologica è anche l’occasione per l’anestesista per incontrare il proprietario dell’animale che verrà operato e rispondere ad eventuali domande rispetto a quello che verrà fatto. Non esitate ad esporre in questa sede i vostri dubbi sull’anestesia generale.  Faremo del nostro meglio per rispondervi!

Visita anestesiologica per conoscere il paziente

Nonostante le tecniche moderne abbiano molto ridotto il rischio legato all'anestesia generale, questa rimane un importante “stress” per l'organismo del paziente, e richiede quindi una attenta valutazione del soggetto che deve essere messo in anestesia (“visita anestesiologica”).

  • E' fondamentale una visita anestesiologica

La visita anestesiologica permette all'anestesista di conoscere il paziente che gli viene affidato, dandogli modo di rilevare eventuali problematiche (patologie pregresse o presenti, sensibilità a farmaci, indole aggressiva, presenza di dolore, etc.) che possono guidarlo nella scelta dei farmaci e delle metodiche ottimali per quel paziente e per il tipo di intervento che sarà eseguito.

Anestesia loco-regionale

Torna all'indice

Sull’esempio di quanto praticato in medicina umana, anche in medicina veterinaria si sono sviluppate negli ultimi anni tecniche sempre più efficaci di anestesia loco-regionale.

Questo tipo di anestesia permette la totale e temporanea perdita di sensibilità della parte del corpo che deve essere sottoposta a intervento chirurgico, senza coinvolgere i distretti corporei non interessati e migliorando notevolmente il controllo del dolore post-operatorio.

E’ stato ampiamente dimostrato che le tecniche di anestesia loco-regionale (ad esempio anestesia epidurale) sono vantaggiose soprattutto per i pazienti sottoposti a interventi chirurgici in regime di day-hospital, permettendo una migliore analgesia post-operatoria e una drastica diminuzione delle complicanze legate all’anestesia generale.

  • L'anestesia loco-regionale permette anestesie generali più sicure
  • La possibilità di usare minori quantitativi di anestetici generali rende il risveglio più rapido

Al contrario di quanto accade nell’uomo, in medicina veterinaria raramente l’anestesia loco-regionale può essere applicata ad un animale cosciente. Di solito deve essere associata ad una sedazione per evitare che le manipolazioni chirurgiche, pur non causando dolore, provochino al paziente stress e paura.

Il vantaggio dell’impiego dell’anestesia loco-regionale in ambito veterinario consiste nella possibilità di ridurre la profondità dell’anestesia generale associata, riducendone quindi anche i rischi, e di ottenere una analgesia efficace limitando le dosi, e dunque gli effetti collaterali, dei tradizionali farmaci antidolorifici.

Nel nostro centro l’anestesia loco-regionale viene applicata soprattutto a pazienti sottoposti a chirurgia ortopedica, ma non solo. Parlatene con l’anestesista quando programmate la chirurgia del vostro animale!

Ventilazione controllata

Torna all'indice

In alcuni pazienti è necessario sostenere la funzione respiratoria durante l’anestesia generale, per evitare che si instaurino problemi legati ad una insufficiente ossigenazione del sangue.

In questi casi è possibile ricorrere alla VENTILAZIONE CONTROLLATA, in cui una macchina assicura che il paziente in anestesia respiri con una frequenza ed una profondità adeguate, attivando degli allarmi se questo non accade.

Un ventilatore è infatti una macchina che supporta la respirazione, creando un flusso d’aria all’interno dei polmoni e sostituendosi temporaneamente al respiro spontaneo del paziente.

  • Grazie alla ventilazione controllata non si corre il rischio di apnee
  • La ventilazione controllata è indispensabile in alcune chirurgie

L’anestesista, monitorando l’efficacia della ventilazione assistita attraverso appositi strumenti e modulando le caratteristiche della ventilazione in base alle necessità individuali di ogni soggetto, assicura la massima efficacia e sicurezza di questa tecnica.

I pazienti che possono necessitare di una ventilazione controllata sono individui con scarsa funzionalità respiratoria (ad esempio animali obesi, in cui, a causa del posizionamento durante la chirurgia, il diaframma può venire compresso dal peso dei visceri) o pazienti esposti al rischio di ridotta ventilazione polmonare per il tipo di chirurgia a cui vengono sottoposti (ad esempio animali sottoposti a chirurgia toracica).

Nella nostra clinica trattiamo i nostri pazienti con ventilazione meccanica tutte le volte che esiste il rischio di una ridotta funzionalità respiratoria. Se il vostro animale deve essere sottoposto ad un intervento chirurgico, non esitate a chiedere all’anestesista se ritiene che possa essere utile il ricorso a una ventilazione controllata! 

Ventilazione assisistita

Il respiratore automatico permette di mantenere una maggior sicurezza durante tutta l'anestesia

Visita anestesiologica

E' il primo passo indispensabile per avere poi un'anestesia sicura

Anestesista

Anestesisti sempre presenti: il vostro cane non rimane mai solo

Risveglio

E' una fase molto delicata. Per questo il personale è costantemente presente
Richiedi una visita

Se sei interessato a sapere di più circa le procedure anestesiologiche che potrebbero essere adottate sul tuo animale, puoi sentire direttamente la Dott.ssa Paola Belli chiamando lo 0332 820 002

Richiedi una visita
Nessun articolo al momento.
ORARIO VISITE:

LUNEDI / VENERDI 8:00/22:00 orario continuato - SABATO / DOMENICA 8:00/12:00

Contatti